Slim

Software di controllo di un fotometro per analisi mediche.

Fotometro
La richiesta

La richiesta era quella di progettare un software per PC desktop, che permettesse di controllare e analizzare i dati provenienti da un fotometro utilizzato per le analisi su campioni di sangue presenti in cuvette.

Lo strumento elettronico disponeva già di un firmware e aveva a disposizione un display LCD e una stampante termica, per il report dei dati, ed era collegato al PC tramite una connessione di tipo seriale RS232.

Lo scopo del progetto era di raccogliere i dati dal fotometro e presentarli con modalità più fruibile al laboratorio. Era quindi richiesto di avere, per esempio, un’anagrafica cliente associata ad ogni analisi, e poter avere statistiche aggregate sui dati ricevuti dallo strumento.

Vuoi che sviluppiamo il software per il tuo prodotto?

Le richieste
  • Sviluppare un software per gestire uno strumento da laboratorio
  • Multipiattaforma
Cosa ha fatto Develer
  • Sviluppo software in Python/Qt
  • Installer per Windows
Risultati
  • Il software prodotto permette ai biologi del laboratorio di organizzare le analisi e visualizzare i relativi grafici. I tecnici sono in grado di gestire, monitorare e raccogliere statistiche sulle analisi come non avrebbero potuto fare con il solo strumento da banco.
Vantaggi introdotti dalle nostre soluzioni
In quale modo la nostra metodologia ci ha aiutato

Eravamo in stretto contatto con il cliente e avevamo frequenti feedback dagli esperti del dominio (biologi e fisici). Tutto questo ha permesso di organizzare un circolo virtuoso in cui, in modo iterativo, raccoglievamo specifiche, implementavamo feature e il cliente poteva provare rapidamente il risultato prelevando l’installer del software dai nostri server.

In quale modo l’open source ha aiutato il progetto

Il progetto è stato realizzato utilizzando molto le tecnologie open source: il linguaggio è Python con il binding PyQt per la parte di GUI. Inoltre sono state utilizzate altre librerie open source (quali sqlalchemy e sqlite) per la realizzazione dell’Object-Relational Mapping e per il database vero e proprio.

Staff

“Mettere d’accordo hardware e software è sempre una sfida. Ma ce l’abbiamo fatta.”

Lorenzo Berni Sviluppatore software