ETHCamera

Camera a 5Mpixel su protocollo ethernet

ETHCamera ETHCamera

“Masterizzare una scheda digitale ad alta frequenza, con vincoli meccanici stringenti, e vederla funzionare correttamente la prima volta che le si dà corrente, è una grande soddisfazione!” 

Daniele Basile, progettista elettronico

La richiesta

Dopo anni di esperienze deludenti con l’uso di telecamere USB in ambiti industriali, dovute alla poca solidità e affidabilità del protocollo stesso e dei driver, il cliente si è rivolto a noi per progettare una telecamera Ethernet a basso costo, con stringenti vincoli meccanici, che mettesse la parola fine ai problemi di assistenza in campo dovuti ai componenti attuali.

Dopo un’attenta fase di studio preliminare, che il cliente ci ha saggiamente commissionato per evitare una scelta troppo precipitosa per un problema così cruciale, abbiamo optato per una soluzione basata su microprocessore ARM9 di Texas, senza l’uso di alcuna FPGA, per contenere maggiormente i costi.

Develer si è poi occupata di disegnare lo schema digitale ad alta frequenza, effettuare lo sbroglio, e montare i primi prototipi; dopodiché, abbiamo provveduto ad effettuare un porting custom del sistema operativo Linux, e scrivere il software di bordo che si interfacciasse con il PC per l’acquisizione di immagini RAW.

Vantaggi introdotti dalle nostre soluzioni

La scelta di una scheda a microprocessore si è rivelata vincente, poiché non sussistendo necessità elevate di banda di trasmissione, il risparmio in termini economici è risultato importante.

L’uso di Linux è risultato estremamente facile e potente, al punto che è diventato possibile strutturare un sistema con deploy di payload per l’esecuzione di codice di image processing direttamente a bordo della camera, aprendo nuovi potenziali scenari applicativi, prima non ipotizzabili.

In quale modo la nostra metodologia ci ha aiutato

La nostra attenzione ai minimi dettagli in fase di progettazione della schema e soprattutto del successivo sbroglio, ci ha consentito di produrre un prototipo immediatamente funzionante, cosa che ha ridotto i tempi di sviluppo e messa in campo oltre ogni aspettativa.

In quale modo l'opensource ci ha aiutato

L’uso di Linux ci ha consentito di poter scegliere il microprocessore tra una gamma vastissima sul mercato, trovando il modello migliore come rapporto tra costo e prestazioni in base ai requisiti del cliente.

Le richieste

  • Progettazione di una camera ethernet con la massima stabilità a livello software per un uso continuativo in campo industriale
  • Vincoli molto stretti a livello meccanico

Cosa ha fatto Develer

  • Studio di fattibilità per selezionare l’architettura migliore per la scheda
  • Progettazione e sbroglio digitale ad alta frequenza
  • Port di Linux
  • Scrittura del software di controllo a bordo

Risultati

  • Telecamera che rientra nel target cost richiesto
  • Estrema solidità e stabilità dell’hardware e del software
  • Flessibilità del software con sistema a plugin per l’aggiunta dinamica di nuove funzionalità

Cliente

Importante produttore di macchinari industriali