CORSO

Dall’idea alla specifica funzionale

Innova il tuo prodotto tecnologico coinvolgendo marketing, produzione, vendite e service

Partecipa al corso organizzato da Develer per prendere decisioni di prodotto in modo consapevole, pianificare roadmap di progetto efficienti ed evitare costosi cambi di rotta.

Quando

Da definire

Durata

7 ore

Dove

Da definire

Tutor

Matteo Forni

Costo

Gratuito

Il corso

Questo corso introduce ai principali strumenti per affrontare la progettazione di un prodotto tecnologico. Ci concentreremo sulle fasi tipiche di una progettazione basata sul design ed esploreremo nuovi approcci di sviluppo collaborativo, esaminando casi reali di progetti per aziende internazionali in cui questi metodi sono stati efficacemente utilizzati.
Cosa otterrai:

Basso costo
Riduzione dei costi di sviluppo

Concentrati solo sulle funzionalità che portano valore.

Performance
Processi di sviluppo più efficienti

Elimina i possibili rischi delle fasi embrionali di un progetto.

Icona Produttività
Migliore qualità del prodotto

Progetta prodotti e servizi più aderenti ai bisogni dell’utente.

Cross Platform
Migliore comunicazione tra team

Favorisci collaborazione, creatività e innovazione.

Per chi è

Il corso si rivolge a quelle figure che nelle aziende hanno un ruolo decisivo nell’ideazione di un nuovo prodotto: R&D manager, product owner, product manager, project manager, customer experience manager, innovation manager, digital transformation manager.

Programma

09:00 | Registrazione

10:00 | Benvenuto e presentazione

10:30 | Gli errori più comuni nello sviluppo di prodotti

11:10 | Coffee break e networking

11:30 | Le fasi decisive della progettazione: 3 casi reali di aziende internazionali

12:30 | Pranzo e networking

14:00 | Parte pratica con workshop

17:00 | Conclusioni & Q/A finale

*Il programma potrebbe subire variazioni prima della nuova data del corso

Vuoi partecipare al prossimo corso?

Tutor

Interaction designer specializzato nella progettazione di esperienze digitali. Fra un design sprint e una sessione di design collaborativo, Matteo ha applicato i metodi e le logiche di design thinking su numerose tematiche: dall’intelligenza artificiale al gaming, dalle applicazioni mobile ai dispositivi embedded e IoT, e ovunque ci fosse un uso creativo delle nuove tecnologie.

Chi siamo

Logo Bticino
Logo Electrolux
Logo Aruba
Logo GE transportation
Logo Thales
Logo NextRoll
Logo Eni
Logo Betamotor
Logo La Marzocco

Da più di 20 anni, Develer svolge un ruolo fondamentale come partner tecnologico di numerose aziende, collaborando attivamente per sviluppare i loro prodotti. 

Develer è un punto di riferimento per le imprese che cercano soluzioni innovative e affidabili, grazie alla sua attenzione meticolosa nel progettare sia software che hardware.

Perché usare la progettazione collaborativa?

Nel design collaborativo, tutti gli stakeholder contribuiscono alla creazione o al miglioramento di un prodotto, servizio o processo. Questo approccio è vincente perché sfrutta le diverse competenze e prospettive umane per generare soluzioni migliori, più innovative e più adatte alle esigenze del cliente.

+41% Aumento soddisfazione clienti

+34% Aumento qualità prodotti

+30% Migliore processo di sviluppo

+27% Aumento vendite

Fonte: Institute for Collaborative Working – Benefits of Collaboration

Dicono del corso

FAQ

L’evento è gratuito?

Sì, l’evento è gratuito, e sono compresi anche il pranzo e i coffee break.

Non posso venire a Bologna. Sono previste altre edizioni?

Sì, sono in preparazione altre edizioni in altre città italiane. Puoi iscriverti alla lista d’attesa a questo link.

Quali sono i vantaggi pratici del corso?

Valorizzare il contributo di più stakeholder, dal manager all’utilizzatore finale, grazie a sessioni di lavoro collaborative volte ad individuare le idee di maggior valore ed impatto al fine di progettare l’usabilità e l’ergonomia migliori possibile (approccio bottom-up);

Chiarire a tutti gli stakeholder lo scopo e la vision di progetto “cosa vogliamo ottenere?”;

Definire roadmap che mirano a costruire prodotti o servizi partendo dalle funzionalità core, ossia quelle di maggior valore per lo scopo per cui l’idea di prodotto è nata;

Ottenere feedback dagli utenti e destinatari del nuovo prodotto prima che questo venga realizzato;

Investire il tempo nel miglioramento delle idee usando strumenti che, con un basso costo, simulano il prodotto finale e che non necessitano di essere sviluppati scrivendo codice. Questo approccio iterativo, ben si sposa con il framework Agile e snellisce il dialogo fra i reparti marketing e R&D;

Impostare un processo di raccolta feedback da parte degli utilizzatori finali assicurando un miglioramento continuo del prodotto;

Immaginare e realizzare soluzioni sia funzionali che estetiche che hanno un impatto sulla concorrenza e, in generale, sul mercato nel quale il prodotto si collocherà.

Quali sono le competenze necessarie per poter partecipare?

Il corso tratterà principalmente metodi per la progettazione di software. Non è necessario saper programmare o conoscere linguaggi di sviluppo. Non è richiesto che i partecipanti sappiano usare software specifici.

Sarà invece citato il framework agile Scrum, saranno menzionati software per la realizzazione di interfacce grafiche come Figma, software come Jira o Trello ed anche supporti alla progettazione collaborativa fra più persone come mural.co o Miro.

Il corso si svolgerà in presenza o da remoto?

Il corso si terrà in presenza per favorire il dibattito e l’interattività durante sessioni di progettazione collaborativa, durante le quali useremo materiale cartaceo come post-it e canvas.

Cosa serve per partecipare al corso?

Ai partecipanti del corso non è richiesta nessuna strumentazione particolare. Un quaderno per appunti è sicuramente meglio di un laptop connesso. I materiali per le sessioni interattive saranno invece forniti dall’organizzazione.

Vuoi partecipare al prossimo corso?

Via San Quirico 233/2 50013 Campi Bisenzio, Firenze
info@develer.com

© 2001-2023 Develer S.r.l · P. IVA 02342950488 · Privacy Policy · Cookie Policy